Museo del tessile “Martinelli Ginetto”

Inaugurato nel 2005, il Museo del Tessile è una preziosa testimonianza della tradizione tessile della Val Gandino. Viene gestito dall’Associazione Ricerche tessili Storiche onlus A.R.T.S. Il Museo non è una semplice raccolta di cimeli, ma ricrea un ciclo completo (e funzionante) dell’attività tessile. Dal cotone e dai bachi da seta, si passa a macchinari per filatura, tessitura, cardatura, garzatura e …

Mais spinato in Val Gandino

mais spinato

Il mais spinato è un cereale originario dell’America centro meridionale e fu importato in Europa dopo la scoperta dell’America. Gandino è stato il primo paese in Lombardia a coltivare il mais, sembra già nel 1632. La ricerca dello storico mais ha portato nel 2008 al ritrovamento di due pannocchie e di alcuni semi. Dopo 5 anni di attenta selezione genetica si è riusciti …

L’ortica in cucina e non solo

infusoallortica

L’ortica è una pianta perenne a fusto eretto, che può raggiungere il metro e mezzo di altezza. Ha foglie opposte, ovali, a denti triangolari, pelose e picciolate. I fiori dell’ortica sono verdi, dioici, disposti in grappoli ramificati e minuscoli. I suoi piccioli, le foglie e i peli di cui sono ricoperte contengono una sostanza orticante, sua naturale difesa. Cresce vicino …

La traversata tra i pizzi

traversata

Oltre trenta chilometri complessivi di sentiero e un dislivello positivo superiore ai 2000 metri, con un tracciato ricco di panorami mozzafiato e singole tappe ideali per escursioni “light” con tutta la famiglia. La Traversata tra i Pizzi della Val Gandino unisce le principali cime che fanno da corona ai comuni di Casnigo, Cazzano S.Andrea, Gandino, Peia e Leffe. Si parte …